Come rendere la casa più sicura per una persona anziana: gli interventi da fare

Ecco che cosa fare quando si opta per lasciare a casa sua un anziano non più del tutto autosufficiente invece che mandarlo in una casa di riposo.

Togliere tutti i tappetti per evitare le cadute

Una persona anziana deve stare molto attenta a non cadere perché potrebbe provocare danni irreparabili allo scheletro a causa della fragilità ossea. Ci sono diversi anziani che dopo una brutta caduta hanno avuto danni al femore o anche all’anca. In seguito è facile perdere la capacità motoria per cui necessitano di un noleggio carrozzine a Milano e dintorni. Per evitare le cadute in casa, è indispensabile eliminare ostacoli come i tappetti. In corridoi, in ingresso sotto al letto, in soggiorno e soprattutto in bagno non devono esserci tappeti che sono la prima causa che fa inciampare un anziano. Per evitare di dover richiedere un noleggio carrozzine a Milano è anche consigliabile indossare all’anziano un paio di scarpe da ginnastica anche in casa al posto delle più pericolose ciabatte.

Eliminare alcuni mobili per creare più spazio

È meglio eliminare ogni tipo di ingombro che ci sia per poter avere più spazio per la deambulazione. Soprattutto chi ha fatto richiesta per un noleggio carrozzine a Milano ha bisogno di libera spazio eliminando alcuni mobili. Ci sono in tutte le case molti mobili che servono a poco, se non a creare intralcio. Per manovrare la carrozzina serve più spazio e vanno tolti mobili come le consolle in corridoio e in entrata ma anche il tavolino basso davanti al divano che è anche pericoloso.

Installare il corrimano per un sostengo in più

Il corrimano è di grandissimo aiuto agli anziani che hanno ridotte capacità motorie e hanno difficoltà a muoversi. Il corrimano va installato in diversi punti di casa, soprattutto vicino al letto, lungo il corridoio e anche in bagno per agevolare la salita. È un aiuto per muoversi ma anche una prevenzione in più; in caso di caduta per potersi aggrappare e non cadere.