Come si diffonde il Covid 19?

Come si diffonde il Covid 19?

Il contagio del Coronavirus, che può provocare una lieve o una grave malattia a carico dell’apparato respiratorio, si trasmette da persona a persona, qualora si entra a stretto contatto con un soggetto già infetto.

Le situazioni possono essere varie, come stare gomito a gomito con un contagiato in un luogo stretto o affollato, oppure nel caso degli operatori sanitari che assistono i casi sospetti, ma anche il personale di laboratorio che si occupa del trattamento dei campioni, non per ultimo viaggiare in areo nella stessa fila o due file prima o due dopo un caso sospetto o confermato.

Il virus viene praticamente veicolato dalle goccioline del respiro, che possono passare da un persona all’altra tramite uno starnuto, un colpo di tosse o con contatti diretti.

Anche le mani possono trasmettere il Covid 19, basta anche solo una semplice stretta di mano, il passaggio è molto veloce, se poi con la stessa mano ci si tocca gli occhi, il naso o la bocca, inoltre essendo le goccioline abbastanza pesanti, una parte di loro cade velocemente sul pavimento e sulle altre superficie.

E’ quindi di vitale importanza prestare molta più attenzione all’igiene personale ed alla pulizia degli ambienti dove si soggiorna, è buona norma lavarsi le mani spesso ed in modo accurato, con acqua e sapone, per almeno 20 secondi, o con un disinfettante a base di alcol al 60%, specialmente dopo aver starnutito o tossito.

Nel caso di un colpo di tosse o di uno starnuto improvviso, mai servirsi delle mani, ma usare un fazzoletto o coprire sia il naso che la bocca con l’incavo del braccio.

Una buona detersione va fatta anche dopo essere stati a contatto con un animale domestico, pur non essendoci evidenze scientifiche, che dimostrino che gli animali siano in grado di contrarre o trasmettere il virus, è sempre bene essere prudenti.