Miopia: un difetto visivo molto comune

Tra i difetti visivi più comuni c’è sicuramente la miopia che colpisce davvero moltissime persone. Vediamo di capire meglio che cosa la miopia e come si diagnostica.

Che cos’è la miopia

Chi è miope vede bene da vicino e male da lontano. Gli oggetti lontani dalla persona appaiono sfocati. Quando la malattia è molto progredita, gli oggetti lontani possono sembrare di dimensioni diverse rispetto alla realtà.

Quali sono le cause

La miopia è provocata da un’eccessiva lunghezza del bulbo oculare a cui si aggiungono una cornea e un cristallino iperfunzionanti. Tecnicamente, si dice che il cristallino ha aumento di densità ottica.

La miopia è, anzitutto, un difetto congenito ereditario. Può essere provocata eccessivo stress della vista. Tra le case, si registra anche un aumento del cortisolo nel plasma sanguigno, causato a sua volta da una prolungata deprivazione visiva.

Quali sono i sintomi

Chi soffre di miopia se ne accorge perché non riesce a vedere gli oggetti lontani. Spesso si hanno difficoltà a leggere scritte posta una certa distanza oppure perché non si riesce a riconoscere una persona nota che arriva da lontano. La miopia è molto pericolosa soprattutto alla guida perché non si riescono a vedere bene i cartelli stradali ma soprattutto veicoli e persone a distanza.

Altri sintomi tipici della miopia sono il mal di testa, le vertigini e anche una difficoltà di concentrazione. Chi soffre di questa patologia tende a strizzare gli occhi nel tentativo di vedere meglio gli oggetti lontani. Riconoscere la patologia è importante per poter intervenire subito a trattarla in modo giusto.

Come correggere la miopia

Per correggere la miopia si usano delle lente concave divergenti, il cui compito è mettere a fuoco gli oggetti sulla retina.

Miopia e età

La miopia si sviluppa soprattutto in età infantile. Solito, dai vent’anni poi il bulbo oculare non dovrebbe subire un’ulteriore deformazione. Sono quindi i più giovani a soffrire di miopia  he difficilmente si sviluppa con l’età.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.occhialielenti.com