Quando richiedere un infermerie a domicilio

Ci sono davvero molte situazioni, più di quanto si possa pensare, che richiedono l’intervento di un infermiere a domicilio. Vediamo alcuni esempi tra i più frequenti per capire chi fa richiesta epe questo servizio.

Persone molto anziane

Oggi moltissime famiglie hanno dei problemi a causa di una persona anziana che non è più autosufficiente e autonoma. Una soluzione di far ricoverare queste persone in una casa di riposo, ma esiste anche la possibilità di lasciarle a casa loro.  Basta chiamare un infermerie a domicilio che si possa occupare di alcuni compiti come i controlli, i prelievi e la somministrazione dei farmaci.

Pazienti nel post operatorio

I pazienti che hanno subito un intervento chirurgico posso avere bisogno di un infermerie a domicilio nella fase post operatoria. Il professionista si occuperà soprattutto del cambio della medicazione per evitare che le ferite chirurgiche si infettino. Possono anche esserci drenaggi e cateteri da cambiare e/ o togliere.

Donne in gravidanza a rischio

Si parla di gravidanza a rischio quando ci sono diverse complicazioni mediche legata a questa condizione. Spesso capita nel caso di donne in attesa di gemelli o in là con l’età. Le donne costrette a letto possono richiede un infermerie a domicilio che esegue tutti i dovuti controlli: eco grafie, visite ginecologiche, misurazioni, etc.

Malati terminali

Chi è affetto da una patologia degenerativa terminale, spesso preferisce stare a casa invece che in ospedale. Per avere le cure che servono e monitorare eventuali macchinari che aiutano a respirare, per esempio, basta richiedere un infermerie a domicilio. Il compito dell’infermerie è occuparsi di tutte le cure palliative per rendere meno doloroso possibile il decorso della malattia.

Affetti da malattie rare

Infine, ci sono anche tante persone, tra cui molti bambini, che sono affetti da epatologie rare. Si tratta di malattie poco frequenti per cui non ci sono cure standard. Fare avanti e indietro dall’ospedale è un ulteriore supplizio per le famiglie e quindi si preferisce stare Tranquilli a casa e per le cure affidarsi a un infermiere a domicilio.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.infermiere-a-domicilio.it